La Pedagnalonga

sport, natura, degustazioni, divertimento!

L'Associazione
LA PEDAGNALONGA
in collaborazione con
A.S.D. ATLETICA HERMADA
il 23 Aprile 2017
Presenta la
44^ PEDAGNALONGA
di Borgo Hermada

<< Torna alle News

43° Pedagnalonga

inserito il: 26/04/2016

Le previsioni non lasciavano scampo,l'ondata di maltempo che da qualche giorno stava interssando la penisola, non era un buon presagio per la passeggiata ecologica.

L'Associzione LA PEDAGNALONGA fino all'ultimo secondo ha sperato in un miglioramento del tempo, tanto che alle 9,45 in punto allo start dei giudici di gara veniva dato il via ufficiale alla competizione agonistica, con oltre mille atleti partecipanti suddivisi nelle due distanze di km. 21,097 e km 9,00.

Il tracciato misto che si snodava tra le migliare della pianura pontina, ha visto prevalere Carmine Buccilli della Corrialvito, uno dei migliori maratoneti italiani, che ha tagliato per primo il traguardo della mezza maratona con il tempo di 01:10:04, distanziando di 5 minuti il vincitore delle due precedenti edizioni Cherkhaoui El Makhrout della LBM Sport Team (01:15:04), terzo classificato il beniamino locale Vincenzo Di Girolamo dell´Atletica Hermada (01:15:53). Tra le donne trionfa Fabiola Desiderio dell´Atletica Monticellana (01:28:36) su Giovanna Ungania dell´Atletica Villa Guglielmi (01:30:32) e su Roberta Andreoli della Podistica Avis Priverno (01:32:25).

La maratonina di 9 km ha visto vincere per l´ennesima volta Diego Papoccia del Runners Team Colleferro (00:30:31) su Vittorio Gaetani del Fondi Runners 2010 (00:30:48) e Marco Quaglia del Top Runners Castelli Romani (00:31:01). Tra le donne taglia per prima il traguardo Laura Chimera del We Run Latina (00:36:24), su Stefania Pellis del Free Runners (00:36:57) ed Irene Ruzza del Colleferro Atletica (00:37:14).

 

Per quanto riguarda la passeggiata ecologica, considerato che i numeri degli scorsi anni lasciavano prevedere un presenza di circa 4,000 partecipanti e che l'organizzazione si era prodigata per riceverli con i posti di ristoro caratteristici offrendo loro le diverse specialità locali (crostate, mozzarelle, pizza, salsicce, pasta, fagioli, porchetta, dolci ecc.), il tutto annaffiato dal buon moscato locale, al fine di premiare comunque le diverse centinaia di persone che nel frattempo si erano riversate a Borgo Hermada, come da regolamento, alle 10,00 veniva ufficializzata la partenza.

Oltre mille persone si sono incamminate lungo il percorso, e con grande soddisfazione hanno potuto ritrovare il clima festoso che contraddistingue la PEDAGNALONGA : musiche, balli e accoglienti posti di ristoro pronti a soddisfare ogni esigenza "culinaria".

Nonostante il tempo sia stato arbitro della manifestazione, tutto si è svolto nella massima regolarità e, per una volta ancora, la Pedagnalonga ha dimostrato tutta la sua forza ed il suo valore nel rispettare coloro i quali hanno creduto, e voluto, mantenere la tradizione, partecipando incuranti del tempo poco propizio.

L'Associazione La Pedaganlonga ringrazia tutti coloro, dalle forze dell'ordine, ai volontari di protezione civile, agli sponsor, alle famiglie del borgo che gestiscono i posti di ristoro, alle decine di aiutanti che con il loro contributo, hanno consentito di mantenere viva questa manifestazione diventata oramai tradizione e patrimonio dell'interà Città.... e dà appuntamento al prossimo anno!